.
Annunci online

i miei sogni, le mie speranze e i miei desideri che si sgretolano come pezzi di vetro..
21 aprile 2009
Apatia

 

Lo sapevo, l'apatia si sta facendo strada. Quando qualcuno si comporta in un modo che non mi piace e che mi delude, prima sto male (specie le prime volte), poi inizio a essere apatica verso di lui. Mi faccio sentire poco, non ci tengo poi tanto al fatto che lo faccia lui, mi girano i maroni e inizio a non sentirmi più tanto affezionata a esso! Freddezza assoluta. Se mi parlasse davanti adesso lo guarderei con sufficienza di sicuro, come a intendere che non me ne frega una mazza di ciò che mi stai esponendo!

Cmq sicuro ho sbagliato a comportarmi con te. Mi sono comportata troppo bene, mi faccio schifo da sola. Dovevo capire bene prima l'antifona e poi agire, invece agisco sempre con il cuore più che la testa e aggisco sempre impulsivamente! Cretina..! Se mi girano ancora di più è possibile che ti mandi a cagare prima io che tu a me! E non sono nemmeno più arrabiata, non sento proprio niente, ed è peggio!




permalink | inviato da scagliedivetro il 21/4/2009 alle 14:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
19 aprile 2009
Non è sempre bello nascere con le palle..

..Per una donna. Ho un carattere forte, non mi facccio mettere i piedi in testa facilmente, non mollo mai una cosa, cerco sempre di portarla a termine. Ho le mie idee e i miei valori ben saldi nella mia testa e non è facile farmi cambiare idea, se ci credo, ci credo e basta. Sono testarda, a volte orgogliosa, ma ho rispetto per tutti..magari non condivido un modo di pensare o di fare, ma lo rispetto,rimango nelle mie righe in questo caso.. sono autonoma in tutti i sensi ormai.. non chiedo aiuto facilmente.. è in amore che mi fottono. Li non sono cosi forte, anzi molto fragile. Tendo a chiedere consigli alle amiche, a cadere facilmente nei tranelli di persone che vogliono solo giocare con me e spesso non so come comportarmi, ma almeno nella vita di tutto i giorni sono combattiva e forte.. Solo che.. ci sono volte in cui avrei anch'io bisogno di protezione. Vorrei accanto una persona che si preoccupasse per me, che si prendesse anche un pò cura di me, che mi desse una mano in cose che non dovrei fare nemmeno io (e le faccio ugualmente visto che devo da sola pensare a me) o che non so fare.. mi manca solo di fare la camionista o di appendermi i quadri ai muri da sola o di mortarmi questo maledetto stereo della macchina che nessun vuole montarmi. Mi manca veramente solo di intendermi di meccanica e idraulica e poi posso essere un vero maschiaccio visto che non faccio mai la femminuccia spaventandomi anche dell'aria. Ho i miei punti deboli come tutti e a volte mi manca la protezione di qualcuno che non sia mio padre.. e invece incontro solo tipi che se ne fregano, che vogliono loro la protezione o la baby sitter.. il ragazzo che ancora frequento mi viene a prendere solo se non ho la macchina per qualche motivo. E' molto egoista.. mi chiedo se è quello che voglio.. se devo continuare ad affezionarmi a una persona che non si interessa a me come vorrei e che non se ne preoccupa! Sono felice di essere nata con le palle a differenza di certi uomini che le hanno solo come oggetto di arredo, ma vorrei anche poter contare su qualcuno.




permalink | inviato da scagliedivetro il 19/4/2009 alle 17:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sentimenti
11 aprile 2009
Sfogo prima di dormire..

 

Eccomi qua.. ogni tanto ricordo di avere un blog.. (scherzo)! Scrivo dopo che mi sono fatta passare l'incazzatura, dopo aver pianto per il nervoso misto a delusione. Esco ancora col ragazzo di cui ho parlato nelle pagine precedenti. Le cose vanno ma non si sa dove.. secondo me al momento da nessuna parte. Non vedo senso e filo logico alla situazione e la cosa mi fa soffrire... Da quando gli ho parlato è più presente, ma non mi piace il modo in cui lo è. Vorrei che mi desse sicurezze e concredizzasse il nostro rapporto, ma non lo fa. Sento che devo dargli ancora tempo, ma non so se riuscirò a rischiare ancora che i miei sentimenti vengano presi a calci. Ho voglia di essere felice ma la cosa sembra irraggiungibile, dove mi metto sbaglio. Se mi guardo in torno vedo gente felicemente in coppia, in verità conosco solo coppie, si perchè tutte le persone amiche che un tempo come me erano single adesso sono impegnate e mi ritrovo sola, e mi chiedo quando potrò esserlo come loro. C'è un tempo per tutti e per tutto, ma non è possibile che il mio tempo debba essere cosi lontano.. E' stato lui a trovarmi, ma adesso mi sento come se fossi solo io a rincorrerlo! Il mio cuore è stanco. E non dovrebbe esserlo a soli 23 anni.. ad agosto ne farò 24, il tempo passa la solitudine resta e poi va a finire che ti accompagna per sempre. A volte penso a mia zia che ha 90 anni e mi chiedo, com'è possibile che lei abbia vissuto tutta la vita senza amore. Ha visto tutti i suoi 6 o 7 fratelli (non li ho conosciuti tutti ma solo 2) fidanzarsi sposarsi e avere figli e lei invece è rimasta sola sentimentalmente parlando, per il resto fortunatamente ha noi. Non voglio che la mia vita sia cosi. Io non lo so perchè non si è sposata o fidanzata, e non voglio chiederglielo perchè non voglio metterla in imbarazzo o aprire eventuali ferite.. ma dubito che sia tutta colpa sua. Mi spaventa la solitudine. Mi chiedo se è colpa degli uomini che alla mia età per la maggior parte vogliono tutti divertirsi, o mia che ho sicuramente qualcosa che non va e non capisco cosa. Una cosa è certa, ho fretta si fare un sorriso vero e non uno dato solo dalla mia spontanea allegria. Il carattere è carattere, ma la gioia pura è data da qualcos'altro.




permalink | inviato da scagliedivetro il 11/4/2009 alle 0:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
2 aprile 2009
Demoralizzata

Ieri abbiamo parlato, e non ho concluso olto.Volevo ogliermi da questa sospensione in cui mi trovo e dall'incertezza che mi fa stare male e non ci sono riuscita.Gli ho detto che mi piace, che sto bene con lui e che mi sto affezionando, e che volevo sapere cosa pensava lui perchè non mi va di affezionarmi a qualcuno che mi vede come un passa tempo. Mi sarei aspettata che mi dicesse che vuole stare con me, e invece ha detto che, anche lui sta bene, che non sono un passa tempo, che non sono solo sesso e che ci va cauto per motivi suoi, solo che io non ci credo. Ho tanta paura.. lo vedo troppo distante da me, si è dolcissimo certi giorni, ma altri mi sento come se uscisse con me per ammazzare la noia, brutta sensazione specie se a dartela è la persona che ti piace. Ovviamente dopo avergli detto che ho dubbi sul suo affezionarsi mi ha detto che sbaglio e che invece è cosi, però cmq sia voglio provare a credergli perchè in amore si rischia per trovare la felicità! Però se fra un mese ancora non mi da sicurezze, la taglio io. Non voglio sempre essere presa in giro. Sono in cerca dell'amore oltre a non meritarmi questo trattamento. Impazzirò cosi.. lo so. Notte




permalink | inviato da scagliedivetro il 2/4/2009 alle 0:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
marzo        maggio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte